Cosa vedere

Quando state per arrivare il belvedere di Macari, alle porte di San Vito Lo Capo, vi darà il benvenuto… da qui si gode una vista panoramica sul golfo e la sera si possono ammirare tramonti indimenticabili. Volgendo lo sguardo verso sinistra non vi sfuggirà la particolare sagoma di Monte Cofano, riserva naturale di notevole interesse. Proseguendo per il paese scorgerete la sagoma del faro e poi la bianca spiaggia e l’azzurro mare che si confonde con il blu del cielo. Andando oltre verso est, troverete quel paradiso chiamato Riserva dello Zingaro, un’esperienza naturale che non si dimentica facilmente.

San Vito Lo Capo ha anche la fortuna di trovarsi a pochi minuti da località molto speciali.
Nel raggio di pochi chilometri scoprirete itinerari unici. Trapani con il suo centro storico, le Saline e le prospicienti Isole Egadi (Favignana, Levanzo, Marettimo). Erice, antico borgo medievale. Custonaci con il suo Santuario mariano e la Grotta Mangiapane. Segesta con il suo tempio e teatro greco. Marsala città del vino  e la sua piccola isola fenicia di Mozia. E che di Selinunte uno dei parchi archeologici piu’ grandi d’Europa.